Primo Network MINIBOND E CAMBIALI FINANZIARIE

il decreto sviluppo del 2012 e il decreto destinazione italia 2013 consentono anche alle piccole e medie imprese (spa, srl, societa' cooperative) di finanziarsi direttamente sul mercato degli investitori,in alternativa al canale bancario.

il target delle aziende potenziali emittenti e' il seguente: oltre i 5 milioni di fatturato e almeno 10 dipendenti; non possiamo prendere in considerazione aziende in dissesto o con gravi tensioni finanziarie.

il mercato stimato e' di circa 35.000 le aziende italiane potenziali emittenti di minibond e di cambiali finanziarie, di cui circa 2800 dislocate in piemonte e circa 12.000 in lombardia.

in sintesi: primo network, in virtu' dell'accordo di collaborazione con societa' leader del settore, ha un potenziale di sviluppo elevato nel settore, in quanto abbiamo la possibilita' di contattare aziende con un buon profilo, da sviluppare poi con i servizi che rientrano nel nostro core business (le aziende che hanno i requisiti richiesti per le cessioni del quinto hanno necessariamente buoni fondamentali economici, patrimoniali e finanziari e, di conseguenza, rientrano anche nel novero delle aziende potenziali emittenti di minibond).

RICHIEDI PREVENTIVO

CODICE ETICO - DOCUMENTI TRASPARENZA - PRIVACY - RECLAMI - ABF
PRESTITO DIPENDENTI - PRESTITO PENSIONATI - CONTATTA AGENZIE
Seguici su Facebook

Primo Network sede legale ed amministrativa: C.so Siracusa 16 - 10136 Torino

Cap. Soc. 228.000,00 Euro i.v.- R.E.A. TO-950567 - C.F. e P. IVA 08154920014.

Iscrizione O.A.M. Elenco Mediatori Creditizi nº M94 - IVASS E000294291.

posta.certificata@pec.primonetwork.it

Valid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!

=